CONDIZIONI GENERALI DI GARANZIA
per i prodotti utilizzati da:
CONSUMATORE PROFESSIONALE
“uso industriale”

  1. La ditta STEGO Italia s.r.l. (di seguito STEGO Italia) garantisce i propri prodotti per i difetti derivanti dal processo di fabbricazione che potrebbero manifestarsi nel corso di 24 mesi a partire dalla data di consegna dell’apparecchiatura.
    Tale data deve essere comprovata da un documento di consegna rilasciato dal venditore o da altro documento probante che riporti il nominativo del venditore, la data di consegna dell’apparecchiatura e gli estremi identificativi della stessa (tipologia modello).
    In casi particolari la garanzia potrà essere estesa a 24 mesi previa contrattazione tra le parti.

  2. La garanzia copre tutte le parti che compongono gli apparecchi a marchio STEGO e si limita alla sola fornitura gratuita di quei componenti che presentano difetti di funzionamento, vizi di materiale o imperfezioni di assemblaggio.

  3. La riparazione dell’apparecchio, con o senza sostituzione di componenti difettosi, non comporta il prolungamento del termine originario della garanzia.

  4. La garanzia non copre parti avariate nel trasporto, per mancata o errata manutenzione e per una installazione non conforme alle norme. Non sono altresì coperte da garanzia le parti soggette a normale usura.
    Non sono inoltre coperti da garanzia mal funzionamenti generati da:
    • negligenza, trascuratezza e incapacità d’uso;
    • manomissione da parte di personale non autorizzato.

  5. La garanzia è valida a condizione che:
    • sia stato eseguito il collaudo prima di qualsiasi utilizzo dell’apparecchio;
    • l’apparecchio sia installato su territorio italiano o della Repubblica di San Marino e comunque in conformità alle norme vigenti ed alle prescrizioni contenute nel libretto di istruzione.

  6. La garanzia si considererà decaduta in caso di:
    • manomissione, anche parziale, senza la preventiva autorizzazione fornita da STEGO Italia;
    • installazione non rispondente alle norme vigenti ed alle prescrizioni del libretto di installazione uso e manutenzione;
    • danni derivati da non corretta alimentazione elettrica;
    • impianti non rispondenti alle norme vigenti o non conformi a quanto descritto nel libretto di installazione uso e manutenzione;
    • utilizzo con metodi diversi da quelli descritti sul libretto istruzioni o per fini diversi da quelli ai quali è destinato l’apparecchio;
    • impossibilità per l’utente di esibire al personale autorizzato la copia del documento di consegna rilasciato dal venditore o di altro documento probante che riporti il nominativo del venditore, la data di consegna dell’apparecchiatura e gli estremi identificativi della stessa (tipologia modello);
    • parti avariate durante il trasporto o l’installazione ovvero danni da circostanze e/o eventi causati da forza maggiore, che comunque non possono farsi risalire a difetti di fabbricazione;
    • manutenzione o riparazioni operate da personale non autorizzato e/o utilizzo di ricambi non originali
    • mancata o errata manutenzione, ove prevista.

  7. STEGO risponde ai sensi di legge dei danni causati a persone o cose da vizi di costruzione dei suoi apparecchi, ferme restando le condizioni di cui ai punti 5 e 6. In qualsiasi circostanza sono esclusi i danni derivanti dalla sospensione dell’uso dell’apparecchio.

  8. Per ogni eventuale controversia è competente il Foro di Torino.